Analisi fattoriale

Come analizzare le risposte ad un questionario

L’analisi fattoriale è un insieme di tecniche statistiche utilizzate per comprendere quali siano i fattori latenti.
I fattori latenti (o variabili latenti) sono per esempio felicità, QI, sentimenti, qualità di un servizio, ovvero concetti astratti che non sono direttamente misurabili.

L’analisi fattoriale si divide in due fasi differenti:

L’analisi fattoriale esplorativa (AFE) in cui cerchiamo le variabili latenti (es. soddisfazione, felicità, ecc.).

L’analisi fattoriale confermativa (AFC) permette di validare le ipotesi effettate sulle relazioni tra variabili osservate e latenti, essa è quindi utilizzata quando si hanno idee abbastanza chiare su quali fattori influenzano quali variabili.

Esempio:

Immaginiamo di voler misurare il livello di stress percepito dagli studenti che stanno preparando un esame. Il livello di stress percepito è uno di quei concetti che non possono essere misurati direttamente ma solo attraverso l’utilizzo di alcune variabili correlate con tale aspetto. Potresti recuperare tali variabili da un questionario già validato, oppure potresti crearne tu uno ex-novo.

Ad esempio, potresti formulare alcune domande e chiedere agli studenti di rispondere assegnando un punteggio compreso tra 1 (mai) a 5 (molto spesso). Una volta ottenute le risposte, per capire se effettivamente tali domande sono correlate tra loro e misurano quello che ti interessa, ovvero il livello di stress percepito, puoi utilizzare proprio l’analisi fattoriale. Questa tecnica di analisi ti permetterà anche di identificare quali sono le domande (item) che più contribuiscono a determinare il fattore latente.

Prerequisiti

Prima di effettuare un’analisi esplorativa dovrai scegliere la matrice di partenza. Potrai eseguire l’analisi sulla matrice di correlazioni o sulla matrice di varianze e covarianze. Se disponi del dataset potrai costruire entrambe le matrici. In passato si utilizzava solo la matrice di correlazione. Il vantaggio di tale matrice è che non crea problemi nel caso tu abbia domande con scale differenti; tuttavia essa non consente di effettuare test successivi. Inoltre dovrai effettuare dei test per verificarne la fattibilità.